Impara Trucchi di Magia e Presentali in Pubblico

Hai visto qualche video o trasmissione di Magia, ti sei appassionato e vorresti imparare anche tu ad eseguire dei trucchi di magia ma non sai da dove cominciare?

Continua a leggere questa guida!

Partiamo col dire che per eseguire dei trucchi, o per meglio definirli “effetti” di magia, occorrono alcune caratteristiche:

  • Destrezza di mano
  • Presentarsi in maniera sicura e credibile
  • Sapere controllare l’attenzione del pubblico

Alcuni trucchi di magia sono anche molto semplici da eseguire e non richiedono particolari abilità manuali, sarà la presentazione e il personaggio del mago che renderanno grande il trucco di magia!

Uno dei trucchi di magia che coinvolge maggiormente il pubblico è la sparizione di un oggetto.

Potresti quindi cominciare imparando a fare sparire un piccolo oggetto, ad esempio una moneta.

Di seguito un video che ho registrato io stesso circa dieci anni fa, è un trucco di magia molto semplice ma d’effetto.

Per realizzare questo trucco di magia ti serve solo una penna con tappo e una moneta qualsiasi.

La sparizione della moneta è semplicissima, quando la moneta viene passata da una mano all’altra non viene realmente lanciata nell’altra mano ma viene trattenuta dalla mano che la lancia, stringendola leggermente alla base delle dita.

Il fash visivo del bagliore della moneta pre un istante rimane negli occhi e nella mente di chi guarda e ciò basta a generare l’illusione che la moneta sia stata trasferita.

Nello stesso momento l’altra mano si chiude, un colpetto di bacchetta/penna magica, si fa un gesto come per dissolvere la moneta e la moneta è sparita!

Poi con un gesto piccolo incorporato in uno più ampio si sistema la moneta tra le dita pollice e medio della mano destra, si toglie il tappo dalla penna e si fa uscire la moneta dal tappo rilasciandola dalla presa delle due dita.

Tieni anche presente che questo è un video e lo si può mandare avanti e indietro mille volte, e non puoi nemmeno controllare l’attenzione dello spettatore come se eseguissi il trucco di magia dal vivo.

Infatti ad esempio per la sistemazione della moneta per la fuoriuscita dal tappo, se facessi il trucco dal vivo, per un istante potresti guardare negli occhi lo spettatore dicendogli qualcosa, quell’istante ti basterebbe per allontanare la sua attenzione dal gesto di sistemare la moneta.

Questa tecnica di controllo dell’attenzione si chiama “Misdirection“.

Prova questo trucco di magia, è semplice, d’effetto e può essere presentato improvvisandolo!

Questo è un semplice trucco di magia ma può essere un grande trucco se curi altri aspetti, vediamoli:

1) Divertire il Pubblico

Tieni sempre a mente che ti stai esibendo per il pubblico, il trucco di magia è un mezzo per raggiungere questo traguardo e fare spettacolo intrattenedo il pubblico.

Quindi ben vengano battute per fare sorridere, intercalate da momenti più seri per enfatizzare i vari momenti del trucco di magia come la sparizione ad esempio.

2) Attrezzi da Scena

Se ti esibisci in pubblico in un ristorante, pub, ecc per avere un aspetto professionale agli occhi del pubblico porta con te una tua valigetta degli attrezzi, con i tuoi oggetti di lavoro, carte, palline di spugna, ecc, avrai sicuramente un aspetto molto professionale.

Non dimenticare però di fare qualche trucco di magia con oggetti di uso comune presi a prestito dagli spettatori o dall’ambiente circostante, darai così modo di intendere che anche i tuoi oggetti da scena non sono truccati o preparati in alcun modo particolare in quanto puoi fare trucchi di magia anche con oggetti comuni.

3) Postura  e Linguaggio del Corpo

Utilizza la postura e il linguaggio del corpo per comunicare con gli spettatori, comunicando emozione, amichevolezza, ma allo stesso tempo professionalità e carisma.

Sii il primo ad emozionarti nell’assistere ai tuoi trucchi di magia, mostrati meravigliato e anche il pubblico lo sarà!

4) Spettacolarità

Esistono trucchi di magia di tantissimi tipi, ma se sei all’inizio potresti puntare su quelli più spettacolari visivamente parlando, quindi si a trucchi con fuoco, fumo, scintille, sparizioni, levitazioni.

5) Rendi il Pubblico Partecipe

Fai partecipare il pubblico attivamente al trucco di magia, lo farai sentire importante, utile e sarà l’aiutante del mago!

Si divertirà e racconterà la sua esperienza facendoti ottima pubblicità gratuita!

6) Commetti qualche errore

Ogni tanto commetti qualche errore, per esempio a metà esibizione sbaglia un trucco di magia, una predizione o una lettura delle mente, così il pubblico si chiederà se realmente puoi fare ciò che fai senza trucchi di magia visto che hai commesso un errore.

L’errore rafforzerà quindi la tua credibilità.

7) Lascia un ricordo di te al pubbico o all’aiutante

Dopo una bella esibizione riuscita bene arrivano gli applausi, cosa c’è di meglio di ringraziare il tuo pubblico omaggiandolo con un regalo, un ricordo di te e dell’esibizione?

Potresti ad esempio lanciare dei biglietti da visita o delle carte da gioco da te firmate in mezzo al pubblico e regalare un oggetto da scena utilizzato nel trucco di magia con l’aiutante del pubblico al tuoi aiutante, il gesto sara apprezzato!

Vuoi Imparare a fare stupefacenti Trucchi di Magia? Segui le nostre Guide Pratiche!