Dal 2011 solo Editoria Digitale

pakaging5Pubblicità per maghi

Valorizzare il proprio lavoro e l'arte della magia

Non poteva mancare su Giochidimagia una sezione dedicata alla pubblicità,mezzo indispensabile per far conoscere l'artista e la sua performance.

Se vuoi eccellere nel tuo spettacolo di magia e venderlo in modo che venga pagato quanto vale non ti puoi sedere sugli allori e costruire “solamente” uno spettacolo tecnicamente ineccepibile.

Certo questo è necessario, ma non sufficiente, devi darti da fare , cercare contatti ,proporti,farti conoscere, spesso grandi talenti che sottovalutano questi aspetti commerciali rimangono sconosciuti

mentre altri magari “sulla carta” meno bravi sono molto famosi e ricercati.

Fondamentalmente per vendere un prodotto, e il vostro spettacolo di magia non fa eccezione bisogna riuscire a proporre qualcosa che viene cercato, richiesto oppure fare in modo che avvenga una richiesta per il prodotto che avete da proporre.
Potete quindi mettervi nei panni dello spettatore e provare a chiedervi cosa esso desideri da uno spettacolo di magia e costruire uno spettacolo che soddisfi le sue esigenze.

L'altro caso è quello in cui avete già un vostro spettacolo tecnicamente pronto per essere eseguito ma il mercato non lo richiede.

Con alcuni accorgimenti e sapendo che si stà comunque proponendo un prodotto di qualità si può provare a piazzare il prodotto che già avete facendo attenzione per esempio ad adattarlo alla situazione con coerenza, a seconda lo proponiate in TV, in teatro, ecc.

Fate attenzione anche a proporre il vostro spettacolo in un contesto in cui il vostro personaggio sia coerente con il posto in cui vi esibite.

Inquadrate un target di posti dove esibirvi in base anche a quanto volete far valere il vostro spettacolo in termini di denaro in quanto ogni contesto paga in modo differente,fate comunque in modo di trovarvi a vostro agio dove lavorate.

Da tener presente che quando si cercano ingaggi bisogna ragionare al futuro e non pensare a fare solo uno spettacolo, importante è farsi un cliente che ritorna, che ti richiama anno dopo anno e che ti fa a sua volta buona pubblicità.

Non esagerate con i prezzi, non scendete sotto a ciò che valete, assolutamente, ma nemmeno esagerate,sarebbe un peccato fare uno spettacolo solamente quando si potrebbe istaurare un ottimo rapporto di lavoro ed essere richiamati stabilmente.

Non c'è senza dubbio bisogno di ribadire quanto sia importante farsi conoscere perlavorare,parliamo quindi di pubblicità ,pubblicità a noi stessi e al nostro spettacolo.

I mezzi con cui un mago si può pubblicizzare sono i classici biglietti da visita, i gadget ,il volantinaggio,ma teniamo presente che siamo nell'era di internet quindi mezzi come un sito web, un canale su un social network di moda , l'invio sistematico di email alla nostra lista contatti, sono ormai diventati fondamentali e irrinunciabili.

Non dimentichiamoci che sia i mezzi tradizionali che quelli moderni ed elettronici sono sostanzialmente economici e hanno come pregio la forza di dare una grande visibilità all'artista e al suo lavoro.

Nei mezzi cartacei e in quelli elettronici online può essere molto utile l'uso di immagini, si sa le persone comprano con le emozioni, ossia con il cuore e non con la testa e una immagine vale più di mille parole.

Molto usata attualmente nel campo della vendita in internet è la tecnica di regalare qualcosa al potenziale cliente che tenderà a ricambiare magari andando ad uno spettacolo dell'artista.

Questa tecnica può essere applicata in qualunque settore e sfrutta il principio della riconoscenza, se ad una persona viene regalato qualcosa sente un bisogno inconscio di ricambiare in qualche modo.

Internet può essere sfruttato dall'artista mago per creare interesse e aspettativa per esempio concedendo un piccolo spezzone di filmato di ciò che fa nel suo spettacolo e lasciando nei potenziali spettatori curiosità ed aspettativa.

Tutti questi espedienti sono ottimi per farsi un pubblico numeroso ed interessato ma nella pubblicità

in magia come in tutti gli altri settori occorre tenere a mente che occorre un ottimo prodotto da vendere e una volta pubblicizzato a dovere con i metodi descritti ed altri dettati dalla propria esperienza e creatività ,lo spettacolo, ossia il prodotto finale deve essere all'altezza della pubblicità che ha portato gli spettatori ad interessarsi ad esso.